Il Palazzo del Giardino

Costruito a partire dal 1561 per ordine del duca di Parma Ottavio Farnese e sede della corte ducale fino alla seconda metà del Seicento. Un monumentale scalone settecentesco porta a un grande salone al primo piano, detto Sala degli Uccelli per il soffitto ornato con decorazioni a stucco e a fresco di Benigno Bossi, rappresentanti 224 specie di uccelli.
Da questo salone si accede ad alcune stanze che conservano opere d’arte realizzate nel periodo dei Farnese.